Provincia di Chieti - Testata per la stampa

Viabilità: tabelloni elettronici per rilevare la velocità di passaggio nei pressi del bivio tra SP 100 e SP 111

Operai a lavoro per l'installazione

La Provincia di Chieti ha avviato un piano di interventi immediati per aumentare la sicurezza nel tratto prossimo al bivio tra la SP 100 "Pedemontana" e la SP 111 "Ponte nuovo del Sangro", in localitÓ Brecciaio di Sant'Eusanio del Sangro, teatro di recenti e gravi incidenti stradali.

Sul tratto in questione, dove vige l'obbligo del limite massimo di velocitÓ dei 50Km/h, saranno installati due rilevatori di velocitÓ e due segnali visivi - uno per ogni senso di marcia - per aumentare ulteriormente il grado di attenzione al limite dei 50 km/h da parte dei conducenti dei mezzi che transitano quotidianamente nel tratto interessato.

La misura disposta dal settore ViabilitÓ sarÓ operativa a partire da oggi. I lavori, eseguiti questa mattina, hanno riguardato l'installazione di due dispositivi di segnalazione avanzati - uno per ogni senso di marcia - che comunicheranno istantaneamente agli automobilisti la velocitÓ di percorrenza in corrispondenza del dispositivo, inducendoli a contenerla entro il limite di 50 km/h attraverso un segnale luminoso che evidenzierÓ, lampeggiando, il superamento dello stesso. Saranno inoltre disegnati dei segnali visivi trasversali sulla carreggiata in prossimitÓ dell'incrocio. Il costo totale per l'implementazione di queste misure Ŕ di circa 18.000 euro.

Questo intervento Ŕ stato concepito per sensibilizzare gli automobilisti in transito sull'importanza di una guida prudente e rispettosa dei limiti di velocitÓ, nonchÚ dell'incolumitÓ propria e altrui. Inoltre, il settore ViabilitÓ della Provincia di Chieti sta approfondendo la fattibilitÓ di interventi strutturali nel tratto interessato, come la costruzione di una rotonda, per regolare ulteriormente il traffico nei pressiádell'incrocio.

 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito