Provincia di Chieti - Testata per la stampa

Solidarietà del Presidente Di Giuseppantonio ai lavoratori della Cill di Atessa

Nei prossimi giorni riunione in Provincia

Il Presidente Enrico Di Giuseppantonio esprime solidarietÓ ai 47 lavoratori della Cill di Atessa che rischiano di perdere il posto di lavoro e che stanno presidiando la fabbrica. "Sono vicino alle maestranze in lotta e nei prossimi giorni convocher˛ una riunione in Provincia con Azienda, Organizzazioni Sindacali e Istituzioni - dice il Presidente Di Giuseppantonio. Chiediamo la massima chiarezza sui termini di questa vicenda, esattamente come i lavoratori e le organizzazioni sindacali vogliamo conoscere ragioni della chiusura. Non possiamo accettare che questo territorio perda un altro insediamento produttivo con una pesante ricaduta occupazionale".

Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito