1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Provincia di Chieti - Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Rilevazione soddisfazione degli utenti

La Provincia di Chieti crede in un nuovo modo di governare il territorio: coinvolgere i destinatari degli interventi che l'Ente attua nella formulazione di proposte e chiedere agli stessi una valutazione del proprio operato.

In linea con questa visione del rapporto tra il Cittadino e la Pubblica Amministrazione, da maggio 2009 a maggio 2010, è stata effettuata, presso tutte le sedi provinciali, un'indagine finalizzata a rilevare il grado di soddisfazione dell'utenza. Attraverso la somministrazione di un questionario, effettuata da tirocinanti delle Facoltà di Psicologia e di Scienze Sociali dell'Ateneo d'Annunzio, nel periodo indicato, è stato richiesto a coloro che si sono recati presso gli Uffici provinciali di esprimere, tra l'altro, un giudizio in ordine alla facilità di accesso agli uffici (anche con riferimento ai portatori di disabilità), alle competenze professionali ed alla disponibilità del personale di contatto, agli orari di apertura al pubblico, alla modulistica ed ai tempi di attesa. Si è colta inoltre l'occasione per indagare l'effettivo grado di conoscenza e di gradimento del Sito web istituzionale e degli Sportelli Polifunzionali, Uffici provinciali dislocati a Lanciano e Vasto, a disposizione dell'utenza proveniente dalle aree più distanti dal capoluogo per qualsiasi adempimento necessario in relazione ai procedimenti dell'Ente, oltre che per la fornitura di informazioni e modulistica.

Al fine di rendere noti i risultati dell'indagine, si pubblica uno stralcio della Relazione finale redatta dal dott. Marco Vicario, esperto in statistica con contratto di collaborazione, che ha elaborato i dati raccolti, rendendoli informazioni che l'Amministrazione utilizzerà per orientare il governo del territorio sempre più verso le aspettative del Cittadino.

Ciò che emerge dall'indagine è un'utenza esigente e decisamente soddisfatta, che si aspetta e trova, negli Uffici della Provincia di Chieti, chiarezza, personale preparato e competente, cortese, disponibile, con capacità di ascolto e di risoluzione dei problemi. Si rileva anche una minima percentuale di insoddisfatti, che non superano, di norma il 13%. L'impegno dell'Ente è, comunque, di migliorare ulteriormente i risultati più che positivi già raggiunti, riducendo ancora le occasioni di insoddisfazione, fino ad eliminarle definitivamente, attraverso un'intensa attività di formazione in materia di comunicazione al personale di contatto e l'adozione di misure di riorganizzazione delle Risorse Umane e strumentali dell'Ente, finalizzate ad un utilizzo più efficiente ed efficace delle stesse.

L'indagine rivela una scarsa conoscenza del Sito web istituzionale dell'Ente da parte degli intervistati. Nonostante un elevatissimo numero di contatti quotidiani, vanno evidentemente avviate attività di comunicazione specifiche ed una riprogettazione dello stesso che ne renda i contenuti più aderenti alle aspettative del cittadino. A tal fine, l'Ente ha già costituito un Comitato per la definizione delle Linee Guida del Sito web, per tracciare le nuove regole che condurranno all'implementazione di un Portale più dinamico e moderno, più semplice da aggiornare da parte dei Settori e, conseguentemente, più utile e completo per l'utenza.

Anche gli Sportelli Polifunzionali risultano poco noti. L'Ente si impegna ad aumentare la conoscenza delle opportunità offerte ai Cittadini presso gli Sportelli Polifunzionali, per far sì che un numero sempre maggiore di utenti possa godere della prossimità della presenza della Provincia di Chieti sul territorio, con positive ricadute anche sulla mobilità sostenibile e sull'ambiente.

Il voto sintetico più indicato dagli intervistati è stato un bell'8. Ringraziamo il personale della Provincia di Chieti per il senso di responsabilità e per la professionalità quotidianamente profuse nel portare avanti il lavoro di ogni giorno e ci impegniamo a meritare sempre di più la fiducia manifestata dagli utenti, migliorando la qualità della nostra presenza sul territorio e la nostra prossimità alle sue esigenze.

Il Presidente
Enrico Di Giuseppantonio