1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Provincia di Chieti - Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Fatturazione elettronica PA - Comunicazione ai fornitori della Provincia di Chieti

Il Decreto Ministeriale n. 55 del 3 aprile 2013, entrato in vigore il 6 giugno 2013, ha fissato la decorrenza degli obblighi di utilizzo della fatturazione elettronica nei rapporti economici con la Pubblica Amministrazione ai sensi della Legge 244/2007, art. 1 commi da 209 a 214.
In ottemperanza a tale disposizione, questa Amministrazione, a decorrere dal 31 Marzo 2015, non potrà più accettare fatture che non siano trasmesse in forma elettronica secondo ilformato di cui all'allegato A "Formato delle fattura elettronica" del citato DMn. 55/2013.
Trascorsi 3 mesi dalla suddetta data, questa Amministrazione non potrà procedere ad alcun pagamento,nemmeno parziale, sino alla ricezione della fattura in formato elettronico.
Inoltre ai sensidell'art. 25 del Decreto Legge n. 66/2014 , al fine di garantire l'effettiva tracciabilità dei pagamenti da parte delle pubbliche amministrazioni, le fatture elettroniche emesse verso le PA devono riportare:
1) Il codice identificativo di gara (CIG),tranne i casi di esclusione dall'obbligo di tracciabilità di cui alla Legge n.136 del 13 agosto 2010;
2) Il codice unico diprogetto (CUP), in caso di fatture relative a opere pubbliche.
Pertanto questa Amministrazione non potrà procedere al pagamento delle fatture elettroniche che non riportano i codici CIG e CUP, quest'ultimo ove previsto.
Peraltro, ai sensi dell'articolo 3 comma 1 del citato DM n. 55/2013, l'Amministrazione individua i propri uffici deputati alla ricezione delle fatture elettroniche inserendoli nell'Indice delle Pubbliche Amministrazioni (IPA), che provvede a rilasciare per ognuno di essi un Codice Univoco Ufficio.
Il Codice Univoco Ufficio è una informazione obbligatoria della fattura elettronica e rappresenta l'identificativo univoco che consente al Sistema di Interscambio (SDI), gestito dall'Agenzia delle Entrate, di recapitare correttamente la fattura elettronica all'Ufficio destinatario.
L'informazione relativa al Codice Univoco Ufficio deve essere inserita nella fattura elettronica in corrispondenza dell'elemento del tracciato 1.1.4 denominato"Codice Destinatario".
Gli uffici della Provincia di Chieti deputati alla ricezione delle fatture elettroniche sono riportati nel seguente prospetto:

Codice IPA
Nome Ufficio
Settori
Servizi
XR4LUW
AREA 1
S-0
Attività Gestionali Degli Organi Collegiali, ViceSegretario Generale, Segreteria Generale, Avvocatura, Rapporti Con Gli AltriEnti Locali, Politiche Area
QXV95P
AREA 2
S-3





S-4
Gestione Finanziaria, Trattamento Economico Del Personale, Entrate, Patrimonio Mobiliare, Agricoltura, Industria, Commercio e Artigianato

Politiche Delle Pari Opportunità, Informatizzazione E Telefonia, Istruzione ed Organizzazione Scolastica, Biblioteca, Mercato del Lavoro
DWXAPO
AREA 3
S1



S-7




S-8
Museo,Attività Culturali, Turismo, Sport e Tempo Libero, Servizi Sociali

PoliziaProvinciale, Politiche Comunitarie, Tutela Ambientale, Acque, Caccia e Pesca, TutelaIdrica Energetica

PatrimonioImmobiliare
Urbanistica
AI83JF
AREA 4
S-5



S-6
UfficioTecnico, Edilizia Scolastica, Difesa Del Suolo, Protezione Civile

BeniDemaniali E Patrimoniali
Viabilità