Provincia di Chieti - Testata per la stampa

Elezioni di secondo grado del consiglio provinciale del presidente della provincia di Chieti

Immagine di una penna che traccia un simbolo per le elezioni

La Legge 7 aprile 2014, n. 56 "Disposizioni sulle città metropolitane, sulle province, sulle unioni e fusioni di comuni", in vigore dal 21 luglio 2014, in attesa della riforma del titolo V della parte seconda della Costituzione e delle relative norme di attuazione, detta disposizioni in materia di città metropolitane, province, unioni e fusioni di comuni, al fine di adeguare il loro ordinamento ai principi di sussidiarietà, differenziazione e adeguatezza.

Il presidente Enrico Di Giuseppantonio, con decreto n. 23 del 29 agosto 2014, ha indetto, per il 12 ottobre 2014, l'elezione del presidente e dei componenti del consiglio provinciale di Chieti, per la prima volta come organi di secondo livello. Saranno chiamati ad esprimere il loro voto i sindaci ed i consiglieri comunali del territorio provinciale. I sindaci il cui mandato scada non prima di diciotto mesi dalla data di svolgimento delle elezioni saranno eleggibili alla carica di presidente, mentre alla carica di consigliere provinciale saranno eleggibili sia i sindaci che i consiglieri comunali del territorio. Soltanto in sede di prima applicazione, sono eleggibili, alla carica di presidente e di consigliere provinciale, i consiglieri provinciali uscenti. 

Le modalità di svolgimento del procedimento elettorale sono state definite dal Ministero dell'Interno, con circolare n. 32/2014 e dalla Prefettura di Chieti, con nota prot. n. 26.446 del 20 agosto 2014.
Scarica la nota della Prefettura di Chieti:

 (114.6 KB)Nota Prefettura di Chieti (114.6 KB).

Scadenze e adempimenti

Di seguito, vengono pubblicati, di volta in volta, tutte le notizie, gli atti, i documenti inerenti alle elezioni di che trattasi.

29 agosto 2014: Data di indizione dei comizi elettorali

Con decreto presidenziale n. 23 del 29 agosto 2014, è stata indetta l'elezione del presidente e dei componenti del consiglio provinciale di Chieti, che si terrà il 12 ottobre 2014.

Scarica il decreto:

 (63.42 KB)Decreto indizione comizi elettorali (63.42 KB).

29 agosto 2014: adozione del manuale operativo per l'organizzazione della procedura elettorale per la elezione del consiglio provinciale e del presidente della provincia di Chieti

Il manuale, redatto in applicazione della Legge 7 aprile 2014, n. 56 "Disposizioni sulle città metropolitane, sulle province, sulle unioni e fusioni di comuni" e successive modifiche ed integrazioni, disciplina le modalità di elezione del consiglio provinciale e del presidente della provincia.

Scarica il manuale:

 (136.16 KB)Manuale (136.16 KB).

7 settembre 2014: data di accertamento degli aventi diritto al voto, ai fini del calcolo del numero minimo di sottoscrizioni a corredo delle liste di candidati a consigliere provinciale e delle candidature a presidente della provincia

Ai fini della individuazione del corpo elettorale e dei successivi adempimenti correlati alla formazione delle liste elettorali, si fa riferimento al numero di sindaci e di consiglieri comunali in carica alla data del 35° giorno antecedente quello della votazione.

8-10 settembre 2014: attestazioni dei segretari comunali

I segretari comunali, nei tre giorni compresi tra il 34° ed il 32° antecedenti quello della votazione, fanno pervenire, ove possibile con posta elettronica certificata, all'ufficio elettorale costituito presso la provincia, apposita attestazione con l'elenco e le generalità complete (nome, cognome, sesso, luogo e data di nascita) del sindaco e di ciascun consigliere comunale in carica alla data del 35° giorno antecedente quello della votazione. 
Sulla base delle predette attestazioni, l'ufficio elettorale della provincia forma la lista sezionale degli aventi diritto al voto.

Per garantire l'adempimento in parola, la Provincia di Chieti ha trasmesso, a mezzo pec, a tutti i Comuni, la nota prot. 29.686 del 29 agosto 2014.
Scarica la nota prot. n. 29.686:

 (580.9 KB)Nota 29.686 (580.9 KB).

12 settembre 2014: pubblicazione del numero degli aventi diritto al voto al 35° giorno antecedente la votazione

Ai fini del corretto calcolo del numero minimo di sottoscrizioni a corredo della presentazione delle liste dei candidati a consigliere provinciale  e dei candidati a presidente della provincia, entro il 30° giorno antecedente la votazione, sulla base delle attestazioni dei segretari comunali, la provincia pubblica, sul proprio sito internet,  il numero complessivo degli aventi diritto al voto, al 35° giorno antecedente la votazione.

Con determinazione dirigenziale n. 707 del 12 settembre 2014, il Segretario Generale, Responsabile del procedimento elettorale, ha dato atto che il corpo elettorale per la elezione del presidente e dei consiglieri della provincia di Chieti, indetta per il giorno 12 ottobre 2014, è composto di n. 1155 elettori, corrispondenti ai sindaci e consiglieri dei comuni della provincia in carica alla data del 7 settembre 2014.
Il numero minimo delle sottoscrizioni prescritto per la presentazione delle liste di candidati alla carica di consigliere provinciale e delle candidature alla carica di presidente della provincia è pertanto il seguente:

21-22 settembre 2014: presentazione delle liste di candidati a consigliere provinciale e delle candidature a presidente della provincia

Le liste di candidati a consigliere provinciale e le candidature a presidente della provincia si presentano all'ufficio elettorale costituito presso la provincia, dalle ore 8.00 alle ore 20.00 del 21° giorno antecedente la votazione e dalle ore 8.00 alle ore 12.00 del 20° giorno antecedente la votazione. 
Nel caso della provincia di Chieti, poiché le votazioni sono state fissate per il giorno 12 ottobre, la presentazione  delle liste di candidati a consigliere provinciale e delle candidature a presidente della provincia, viene effettuata con il seguente calendario:

Si invita a prendere attenta visione delle modalità di presentazione delle liste di candidati a consigliere provinciale e delle candidature a presidente della provincia, consultando il manuale adottato dalla provincia di Chieti, scaricabile sopra .

Modulistica per la presentazione delle candidature

La provincia di Chieti ha predisposto la modulistica necessaria per la presentazione delle liste dei candidati a consigliere provinciale e delle candidature a presidente della provincia.
In particolare, sono stati predisposti i seguenti moduli:

Si pubblicano i suddetti moduli, in formato .pdf editabile (per visualizzare i campi editabili cliccare il comando "evidenzia campi esistenti" sul margine in alto a destra del documento aperto). I moduli vengono accettati sia compilati con modalità informatica che compilati a mano. Vanno, in ogni caso, sottoscritti in originale. Le firme devono essere autenticate nelle forme previste dalla legge.

Scarica i moduli:

 (81.88 KB)Dichiarazione presentazione lista consiglieri_atto principale (81.88 KB).
 (129.55 KB)Dichiarazione presentazione lista consiglieri_atto separato (129.55 KB).
 (63.33 KB)Accettazione candidatura consigliere (63.33 KB).
 (75.04 KB)Dichiarazione presentazione candidatura presidente_atto principale (75.04 KB).
 (87.17 KB)Dichiarazione presentazione candidatura presidente_atto separato (87.17 KB).
 (61.03 KB)Accettazione candidatura presidente (61.03 KB).

24-27 settembre 2014: esame delle liste di candidati alla carica di consigliere provinciale e delle candidature a presidente della provincia di Chieti

L'ufficio elettorale completa l'esame delle liste di candidati alla carica di consigliere provinciale e delle candidature a presidente della provincia entro il 18° giorno antecedente quello della votazione (24 settembre 2014), comunicandone subito l'esito ai delegati delle liste o dei candidati a presidente o, se tali delegati non sono stati designati, ai capolista e ai candidati a presidente. 

Per l'eventuale sostituzione del contrassegno, per la sanatoria di irregolarità o per ogni eventuale integrazione istruttoria, l'ufficio può assegnare un termine massimo di 24 ore, decorso inutilmente il quale la lista o la candidatura deve essere definitivamente ricusata.  In caso di sostituzione del contrassegno aderendo all'invito dell'ufficio elettorale, tutte le sottoscrizioni e i restanti atti eventualmente prodotti con il precedente contrassegno sono considerati validi, ove regolari per ogni altro aspetto.

L'ufficio elettorale conclude la propria attività, adottando i provvedimenti definitivi di ammissione o ricusazione delle liste o candidature, entro il termine massimo del 15° (27 settembre 2014) giorno antecedente quello della votazione.

Calcolo PROVVISORIO degli indici di ponderazione (aggiornato alla luce delle FAQ pubblicate in data 19 settembre 2014)

La legge 7 aprile 2014, n. 56, all'art. 1, commi 76 e 32, e s.m.i., stabilisce che ciascun elettore esprime un voto che viene ponderato sulla base di un indice determinato in relazione alla popolazione complessiva della fascia demografica del comune di cui è sindaco o consigliere.
I comuni sono ripartiti in fasce demografiche individuate dal comma 32 dell'art. 1 della Legge.
Di seguito, viene proposto un prospetto del calcolo degli indici di ponderazione, aggiornato con i dati sugli amministratori dei comuni del territorio derivanti dall'accertamento degli aventi diritto al voto effettuato alla data del 7 settembre 2014 (35° giorno antecedente le votazioni).
Le FAQ pubblicate in data 19 settembre 2014 (vedi sotto in particolare la FAQ n. 16) hanno precisato che nel calcolo dell'indice di ponderazione l'approssimazione alla terza cifra decimale avviene troncando alla terza cifra, senza arrotondarla rispetto ai decimali successivi, come da prospetti di calcolo pubblicati nel sito dedicato del Ministero dell'Interno. In attesa di eventuali ulteriori precisazioni, si ripubblica il prospetto del calcolo, aggiornato alla luce di quanto sopra.

Scarica il prospetto del calcolo degli indici di ponderazione:

 (38.3 KB)Prospetto calcolo indice di ponderazione (38.3 KB).

Calcolo provvisorio dei voti di ciascun comune

Di seguito vengono pubblicati i prospetti del calcolo del numero di voti che ciascun comune è chiamato ad esprimere (qualora tutti gli aventi diritto al voto - dati disponibili al 7 settembre 2014, data di accertamento degli aventi diritto al voto - provvedessero ad esercitarlo). Ciascun prospetto è riferito ad una specifica  fascia demografica; il primo evidenzia la ripartizione in fasce demografiche dei comuni del territorio, con il numero di abitanti censito nel 2011, ed il numero di voti complessivamente esprimibili da ciascuna fascia demografica.
In attesa di eventuali ulteriori precisazioni,i prospetti sono stati aggiornatialla luce delle indicazioni fornite dal tavolo di coordinamento dei segretariprovinciali, tenutosi presso l'UPI il 18 settembre 2014, nelle FAQ (inparticolare la numero 16)pubblicateanche nella presente sezione del sito.

 (38.82 KB)Ripartizione comuni per fascia demografica e totali (38.82 KB).
 (40.87 KB)Fascia demografica fino a 3.000 abitanti (40.87 KB).
 (31.88 KB)Fascia demografica da 3.000 a 5.000 abitanti (31.88 KB).
 (31.11 KB)Fascia demografica da 5.000 a 10.000 abitanti (31.11 KB).
 (31.11 KB)Fascia demografica da 10.000 a 30.000 abitanti (31.11 KB).
 (30.81 KB)Fascia demografica da 30.000 a 100.000 abitanti (30.81 KB).

Approvazione lista elettorale

Con determinazione n. 724 del 18 settembre 2014, il segretario generale della provincia di Chieti, dott. Angelo Radoccia, responsabile del procedimento elettorale, ha approvato la lista elettorale generale degli aventi diritto al voto ed ha ripartito il corpo elettorale tra il seggio centrale e la sottosezione.

Scarica la determinazione n. 724:

Determinazione n. 724 del 18 settembre 2014.

Con determinazione dirigenziale n. 735 del 22 settembre 2014, è stata rettificata la precedente determinazione di approvazione della lista elettorale generale degli aventi diritto al voto.

Scarica la determinazione n. 735:

Determinazione n. 735.

Scarica la lista elettorale generale:

Lista elettorale generale.

19 settembre 2014. Pubblicazione FAQ

Il tavolo di coordinamento dei segretari provinciali, tenutosi presso l'UPI il 18 settembre 2014, ha predisposto un documento con le risposte ai quesiti su cui maggiore è stata la richiesta di chiarimenti. 
Scarica il documento:

FAQ elezioni provinciali.
 (66.76 KB)Ulteriori FAQ (66.76 KB).

26 settembre 2014. Ammissione dei candidati alla carica di presidente della provincia e delle liste di candidati alla carica di consigliere provinciale

Il 26 settembre 2014, con determinazione n. 755, il Segretario generale della provincia di Chieti, dott. Angelo Radoccia, responsabile del procedimento elettorale, ha ammesso i candidati alla carica di presidente della provincia e le liste di candidati alla carica di consigliere provinciale. 

Scarica la determinazione n. 755 del 26 settembre 2014:

Determinazione 755.

I candidati alla carica di presidente della provincia di Chieti

I candidati alla carica di presidente della provincia di Chieti sono (nell'ordine stabilito dal sorteggio):

Nicola SCARICACIOTTOLI, nato a Paglieta, il 27 dicembre 1954,  sindaco del comune di Paglieta;
Mario PUPILLO, nato a Pratola Peligna, il 3 maggio 1950,  sindaco del comune di Lanciano.

Le liste di candidati alla carica di consigliere provinciale

Le liste di candidati alla carica di consigliere provinciale sono le seguenti (nell'ordine stabilito dal sorteggio):

Provincia Unita Mario Pupillo presidente
Insieme per il territorio
La provincia che vogliamo


I nominativi dei candidati alla carica di consigliere provinciale sono i seguenti:

Lista Provincia Unita Mario Pupillo Presidente
Recante il seguente contrassegno: colore blu all'interno di un cerchio diviso in due parti, quella in basso colore giallo oro e quella superiore colore celeste, sulla parte superiore un disegno la Majella, il mare ed un trabocco colorati con tonalità blu e celeste.
Candidati:

Tamburrino Antonio nato a Montenerodomo (Ch) il 22/9/1960
Barisano Gabriele nato a Nurtingen (Germania) il 27.2.1966
Coletti Tommaso nato a Ortona (Ch) il 24.1.1949
Corrado Gabriella nata a Villamagna (Ch) il 24.5.1959
De Leonardis Gianluca nato a Bucchianico (Ch) il 5.2.1973
D i S t e f a n o G i o v a n n i n a t o a F r e s a g r a n d i n a r i a ( C h ) i l 12.1.1950
Iacobitti Enrico nato a Lanciano (Ch) il 29.4.1974
Piscicelli Antinoro nato a Casalbordino (Ch) il 25.5.1962
Priori Silvana nata a Torino di Sangro (Ch) l'11.7.1974
Remigio Vito nato a Tollo (Ch) il 24.1.1956
Sablone Paolo nato a Chieti il 18.1.1955
Verna Giacinto nato a Fara San Martino (Ch) il 18.7.1968


Lista Insieme per territorio
Recante il seguente contrassegno: cerchio blu contenente al centro la lettera "i" di colore giallo e, sopra di essa, parallelamente alla circonferenza, scritta bianca "INSIEME PER IL TERRITORIO".
Candidati:

Bozzi Tullio nato a Gessopalena (Ch) il 18.8.1952
D'Alterio Nicola nato a Torino di Sangro (Ch) il 3.8.1970
Di Biase Carla nata a Guardiagrele (Ch) il 26.5.1979
D'Isabella Gianfranco nato a Carunchio (Ch) il 7.5.1974
Di Nunzio Giovanni Antonio nato ad Atessa (Ch) il 20.6.1963
Di Palma Federico nato a San Giovanni Teatino (Ch) il 19.11.1957
Di Santo Donato nato ad Atessa (Ch) il 4.3.1973
Marisi Rossana nata ad Atessa (Ch) l'11.4.1985
Martelli Orazio nato a Lanciano (Ch) il 13.10.1962
Rispoli Enrico nato a Lanciano (Ch) il 9.9.1954
Scaricaciottoli Nicola nato a Paglieta (Ch) il 27.12.1954


Lista La provincia che vogliamo
Recante il seguente contrassegno: iscritto in un cerchio di colore verde su sfondo bianco, rettangolo verde con scritta bianca "LA PROVINCIA CHE VOGLIAMO" sormontato da tre cerchi, uno dentro l'altro, di tre tonalità diverse di verde.
Candidati:

Adezio Fabio nato a Guardiagrele (Ch) il 9.7.1975
B o s c h e t t i T o m m a s o n a t o W a l e n s t a d t ( S v i z z e r a ) i l 18.12.1974
Cicchitti Nicola nato ad Atessa (Ch) il 5.8.1954
Console Orlando nato a Guardiagrele (Ch) il 29.10.1977
Crognale Roberto nato a Heilbronn (Germania) il 24.1.1975
D'Amario Daniele nato a Francavilla al Mare (Ch) il 28.11.1967
Di Paolo Marco nato a Chieti il 19.10.1964
Iannone Nicola nato a Tornareccio (Ch) il 25.3.1962
Marcello Tonino nato a Vasto (Ch) il 6.11.1972
Monteodorisio Antonio nato a Vasto (Ch) il 4.7.1975
Soria Nicola nato a Vasto (Ch) il 7.4.1952

12 ottobre 2014: Elezione del consiglio provinciale e del presidente della provincia di Chieti

Domenica 12 ottobre, i sindaci ed i consiglieri comunali del territorio saranno chiamati alle urne presso la sala consiliare del palazzo provinciale, in Corso Marrucino n. 97 - 2° Piano a Chieti, per l'elezione del consiglio provinciale e del presidente della provincia di Chieti.
I seggi saranno aperti dalle ore 8.00 alle ore 20.00.

Di seguito, sono evidenziati in azzurro, su apposita sezione di mappa del centro cittadino, i parcheggi più prossimi alla sede della provincia di Chieti.
Si avvisano gli amministratori interessati che il palazzo provinciale è in una zona a traffico limitato, indicata in rosso sulla mappa.

Le schede elettorali

Tra le novità introdotte per le elezioni provinciali, c'è la ripartizione del corpo elettorale in fasce demografiche, per la ponderazione dei voti espressi da ciascun elettore. A ciascuna fascia demografica, sono attribuite schede di colore diverso:

Fascia a) fino a 3.000 abitanti: scheda azzurra;
Fascia b) da 3.000 a 5.000 abitanti: scheda arancione;
Fascia c) da 5.000 a 10.000 abitanti: scheda grigia;
Fascia d) da 10.000 a 30.000 abitanti: scheda rossa;
Fascia e) da 30.000 a 100.000 abitanti: scheda verde.

In provincia di Chieti non ci sono comuni che appartengano a fasce demografiche con numerosità superiore a quella della fascia e). 

Pubblichiamo il fac-simile della scheda per l'elezione del presidente della provincia e della scheda per l'elezione dei candidati consiglieri provinciali.

Scarica il fac-simile della scheda per l'elezione del presidente della provincia:

Fac simile scheda presidente.


Scarica il fac-simile della scheda per l'elezione dei candidati consiglieri provinciali:

Fac simile scheda consiglio.

L'Ufficio elettorale

Il Presidente Enrico Di Giuseppantonio ha costituito l'ufficio elettorale con proprio decreto n. 24 del 29 agosto 2014. Il medesimo decreto ha istituito il seggio elettorale unico, comprendente il seggio centrale e la sottosezione

Scarica il decreto presidenziale:

 (88.65 KB)Decreto di costituzione ufficio elettorale (88.65 KB).

Con determinazione n. 712 del 16 settembre 2014, il segretario generale dott. Angelo Radoccia, responsabile del procedimento elettorale, ha nominato i presidenti ed i componenti del seggio elettorale centrale e della sottosezione.

Scarica la determinazione n. 712:

 (86.73 KB)Determinazione n.712 (86.73 KB).

Dati sull'affluenza

Seggio centrale:

Sottosezione:

Totali:

13 ottobre 2014: data svolgimento scrutinio

Con determinazione n. 779 del 7 ottobre 2014, il segretario generale dott. Angelo Radoccia, responsabile del procedimento elettorale, ha fissato la data di svolgimento delle operazioni di scrutinio a lunedì, 13 ottobre 2014.

Scarica la determinazione n. 779:

 (85.63 KB)Determinazione n. 779 (85.63 KB).

Calcolo definitivo dell'indice di ponderazione

A seguito delle comunicazioni effettuate dai comuni di Atessa e Taranta Peligna di surroghe intervenute dopo la data del 7 settembre, sono stati ricalcolati gli indici di ponderazione definitivi, tenuto conto che il corpo elettorale, già individuato numericamente in n. 1155 unità, è aumentato di n. 2 unità ed è, pertanto, composto da n. 1157 elettori.

Scarica gli indici di ponderazione definitivi:

 (33.66 KB)Indici di ponderazione definitivi (33.66 KB).

13 ottobre 2014: proclamazione degli eletti

ELEZIONE DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI CHIETI
In conformità ai risultati accertati, il Presidente dell'Ufficio elettorale ha proclamato eletto presidente della provincia di Chieti:
Mario PUPILLO, nato a Pratola Peligna, il 3 maggio 1950,  sindaco del comune di Lanciano.

Scarica il prospetto di calcolo del voto ponderato per l'elezione a presidente della provincia di Chieti:

 (19.5 KB)Voto ponderato presidente (19.5 KB).


ELEZIONE DEL CONSIGLIO PROVINCIALE DI CHIETI

Per la elezione del consiglio provinciale di Chieti sono state presentate tre liste di candidati.

Scarica il prospetto di calcolo del voto ponderato per ciascuna lista:

 (20.31 KB)Voto ponderato liste (20.31 KB).


ELEZIONE DEL CONSIGLIO PROVINCIALE DI CHIETI


Sono stati proclamati eletti consiglieri provinciali di Chieti:

- per la lista n. 1 con contrassegno Provincia Unita Mario Pupillo Presidente, alla quale spettano n. 7 seggi, i signori:


Scarica il prospetto di calcolo del voto ponderato della lista n. 1:

 (31.53 KB)Voto ponderato lista n. 1 (31.53 KB).


- per la lista n. 2 con contrassegno Insieme per il territorio, alla quale spettano n. 2 seggi, i signori:


Scarica il prospetto di calcolo del voto ponderato della lista n. 2:

 (30.95 KB)Voto ponderato lista n. 2 (30.95 KB).


- per la lista n. 3 con contrassegno La Provincia che vogliamo, alla quale spettano n. 3 seggi, i signori:


Scarica il prospetto di calcolo del voto ponderato della lista n. 3:

 (31.08 KB)Voto ponderato lista n. 3 (31.08 KB).

Schede bianche e nulle

Dai verbali del seggio centrale e della sottosezione, risultano le seguenti schede bianche e nulle:

Elezione del presidente:

Elezione del consiglio provinciale:

14 ottobre 2014: Presa d'atto del risultato elettorale

Il segretario generale della provincia di Chieti, dott. Angelo Radoccia, responsabile del procedimento elettorale, ha preso atto del risultato elettorale con determinazione dirigenziale n. 811 del 14 ottobre 2014.

Scarica la determinazione 811:

 (87.19 KB)Determinazione 811 (87.19 KB).

9 gennaio 2015: Relazione di inizio mandato anni 2014-2018

Scarica la relazione di inizio mandato adottata dal presidente Mario Pupillo, ai sensi dell'art. 4-bis del D. Lgs. 6 settembre 2011, n. 149 "Meccanismi sanzionatori e premiali relativi a regioni, province e comuni, a norma degli articoli 2, 17 e 26 della legge 5 maggio 2009, n. 42":

 (2.19 MB)Versione scanner (2.19 MB).
 (190.31 KB)Versione accessibile (190.31 KB).
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito