1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Provincia di Chieti - Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Titolari di incarichi dirigenziali amministrativi di vertice

  • Art. 14 Obblighi di pubblicazione concernenti i titolari di incarichi politici, di amministrazione, di direzione o di governo e i titolari di incarichi dirigenziali In vigore dal 23 giugno 2016 1.Con riferimento ai titolari di incarichi politici, anche se non di carattere elettivo, di livello statale regionale e locale, lo Stato, le regioni e gli enti locali pubblicano i seguenti documenti ed informazioni:
  • a) l'atto di nomina o di proclamazione, con l'indicazione della durata dell'incarico o del mandato elettivo;
  • b) il curriculum;
  • c) i compensi di qualsiasi natura connessi all'assunzione della carica; gli importi di viaggi di servizio e missioni pagati con fondi pubblici;
  • d) i dati relativi all'assunzione di altre cariche, presso enti pubblici o privati, ed i relativi compensi a qualsiasi titolo corrisposti;
  • e) gli altri eventuali incarichi con oneri a carico della finanza pubblica e l'indicazione dei compensi spettanti;
  • f) le dichiarazioni di cui all'articolo 2, della legge 5 luglio 1982, n. 441, nonché le attestazioni e dichiarazioni di cui agliarticoli 3e4della medesima legge, come modificata dal presente decreto, limitatamente al soggetto, al coniuge non separato e ai parenti entro il secondo grado, ove gli stessi vi consentano. Viene in ogni caso data evidenza al mancato consenso. Alle informazioni di cui alla presente lettera concernenti soggetti diversi dal titolare dell'organo di indirizzo politico non si applicano le disposizioni di cui all'articolo 7.
  • 1-bis.Le pubbliche amministrazioni pubblicano i dati di cui al comma 1 per i titolari di incarichi o cariche di amministrazione, di direzione o di governo comunque denominati, salvo che siano attribuiti a titolo gratuito, e per i titolari di incarichi dirigenziali, a qualsiasi titolo conferiti, ivi inclusi quelli conferiti discrezionalmente dall'organo di indirizzo politico senza procedure pubbliche di selezione.
  • 1-ter.Ciascun dirigente comunica all'amministrazione presso la quale presta servizio gli emolumenti complessivi percepiti a carico della finanza pubblica, anche in relazione a quanto previsto dall'articolo13, comma 1, deldecreto-legge 24 aprile 2014, n. 66, convertito, con modificazioni, dallalegge 23 giugno 2014, n. 89. L'amministrazione pubblica sul proprio sito istituzionale l'ammontare complessivo dei suddetti emolumenti per ciascun dirigente.
  • 1-quater.Negli atti di conferimento di incarichi dirigenziali e nei relativi contratti sono riportati gli obiettivi di trasparenza, finalizzati a rendere i dati pubblicati di immediata comprensione e consultazione per il cittadino, con particolare riferimento ai dati di bilancio sulle spese e ai costi del personale, da indicare sia in modo aggregato che analitico. Il mancato raggiungimento dei suddetti obiettivi determina responsabilità dirigenziale ai sensi dell'articolo21deldecreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165. Del mancato raggiungimento dei suddetti obiettivi si tiene conto ai fini del conferimento di successivi incarichi.
  • 1-quinquies.(...)
  • 2.Le pubbliche amministrazioni pubblicano i dati cui ai commi 1 e 1-bis entro tre mesi dalla elezione, dalla nomina o dal conferimento dell'incarico e per i tre anni successivi dalla cessazione del mandato o dell'incarico dei soggetti, salve le informazioni concernenti la situazione patrimoniale e, ove consentita, la dichiarazione del coniuge non separato e dei parenti entro il secondo grado, che vengono pubblicate fino alla cessazione dell'incarico o del mandato. Decorsi detti termini, i relativi dati e documenti sono accessibili ai sensi dell'articolo 5.

Segretario Generale dal 17 luglio 2017

A far data dal 17 luglio 2017, la dott.ssa Franca Colella ha assunto l'incarico di Segretario Generale.

Nome e Cognome
Franca Colella
Atto di conferimento, con l'indicazione della durata dell'incarico
Atto di conferma, a seguito della rielezione del Presidente Pupillo, il 31 ottobre 2018
Curriculum vitae, redatto in conformità al vigente modello europeo
Compensi di qualsiasi natura connessi all'assunzione dell'incarico (con specifica evidenza delle eventuali componenti variabili o legate alla valutazione del risultato)
Importi di viaggi di servizio e missioni pagati con fondi pubblici
Anno 2018: € 1.858,23 
Anno 2019: €    230,98
Dati relativi all'assunzione di altre cariche, presso enti pubblici o privati, e relativi compensi a qualsiasi titolo corrisposti
Altri eventuali incarichi con  oneri a carico della finanza pubblica e indicazione dei compensi spettanti
Anno 2019: Incarico Prefettura di L'Aquila n. 53608/2019 - Segretario generale reggenza a scavalco presso il Comune di Introdacqua (AQ). Compensi, come per legge e CCNL.
Dichiarazione concernente diritti reali su beni immobili e su beni mobili iscritti in pubblici registri, titolarità di imprese, azioni di società, quote di partecipazione a società, esercizio di funzioni di amministratore o di sindaco di società, con l'apposizione della formula «sul mio onore affermo che la dichiarazione corrisponde al vero»
Pubblicazione non dovuta, ai sensi della Sentenza n. 20 del 23 gennaio 2019 della Corte Costituzionale, in attesa ulteriori interventi legislativi e di chiarimenti da parte di ANAC, già richiesti con nota prot. n. 15.634 del 20/09/2019.
Attestazione concernente le variazioni della situazione patrimoniale intervenute nell'anno precedente e copia della dichiarazione dei redditi
Pubblicazione non dovuta, ai sensi della Sentenza n. 20 del 23 gennaio 2019 della Corte Costituzionale, in attesa ulteriori interventi legislativi e di chiarimenti da parte di ANAC, già richiesti con nota prot. n. 15.634 del 20/09/2019.
Dichiarazione sulla insussistenza di una delle cause di incompatibilità al conferimento dell'incarico
Vedi sotto
Ammontare complessivo degli emolumenti percepiti a carico della finanza pubblica
 

a) gli estremi dell'atto di conferimento dell'incarico:


A seguito della rielezione del Presidente Mario Pupillo, il 31 ottobre 2018, con decreto presidenziale n. 174 del 29 novembre 2018, la dott.ssa Franca Colella è stata confermata Segretario Generale della Provincia di Chieti.

Scarica il decreto:


b) il curriculum vitae;


c) i compensi di qualsiasi natura connessi all'assunzione della carica; gli importi di viaggi di servizio e missioni pagati con fondi pubblici;



c)gli importi di viaggi di servizio e missioni pagati con fondi pubblici:
 
 - Anno 2018: € 1.858,23 
   - Anno 2019: €    230,98


d) i dati relativi all'assunzione di altre cariche, presso enti pubblici o privati, ed i relativi compensi a qualsiasi titolo corrisposti;

   - Nessuno

e) gli altri eventuali incarichi con oneri a carico della finanza pubblica e l'indicazione dei compensi spettanti;

    - Anno 2019: Incarico Prefettura di L'Aquila n. 53608/2019 - Segretario generale reggenza a scavalco presso il Comune di Introdacqua (AQ). Compensi, come per legge e CCNL.

f) le dichiarazioni di cui all'
articolo 2, della legge 5 luglio 1982, n. 441, nonché le attestazioni e dichiarazioni di cui agli articoli 3 4 della medesima legge, come modificata dal presente decreto, limitatamente al soggetto, al coniuge non separato e ai parenti entro il secondo grado, ove gli stessi vi consentano. Viene in ogni caso data evidenza al mancato consenso*.

*
Pubblicazione non dovuta, ai sensi della Sentenza n. 20 del 23 gennaio 2019 della Corte Costituzionale, in attesa ulteriori interventi legislativi e di chiarimenti da parte di ANAC, già richiesti con nota prot. n. 15.634 del 20/09/2019.



L'art. 20, comma 3, del D. Lgs. 8 aprile 2013, n. 39, prevede la pubblicazione, sul sito dell'amministrazione, della dichiarazione di insussistenza delle cause di inconferibilità e di incompatibilità dell'incarico. 

La dichiarazione della insussistenza delle cause di incompatibilità va resa annualmente.

Scarica il documento:

Segretario Generale dal 1° maggio 2017

A far data dal 1° maggio 2017, la dott.ssa Daniela Giancristofaro ha assunto l'incarico di Segretario Generale.

a) gli estremi dell'atto di conferimento dell'incarico:

- disposizione della Prefettura di L'Aquila datata 04/05/2017:


- decreto presidenziale n. 84 del 12/05/2017:

Segretario Generale fino al 30 aprile 2017

Il dott. Angelo Radoccia è stato Segretario Generale della Provincia di Chietifino al 30 aprile 2017.
 
Si pubblicano nella presente sezione i seguenti documenti relativi al Segretario Generale:

a) gli estremi dell'atto di conferimento dell'incarico:

- decreto presidenziale n. 29 del 4 giugno 2012 di conferimento dell'incarico di Segretario Generale;

- decreto presidenziale n. 215 del 25 ottobre 2016 di conferimento dell'incarico di Dirigente;

b) il curriculum vitae;

c) i compensi di qualsiasi natura connessi all'assunzione della carica; gli importi di viaggi di servizio e missioni pagati con fondi pubblici;
d) i dati relativi all'assunzione di altre cariche, presso enti pubblici o privati, ed i relativi compensi a qualsiasi titolo corrisposti;
e) gli altri eventuali incarichi con oneri a carico della finanza pubblica e l'indicazione dei compensi spettanti;


L'art. 20, comma 3, del D. Lgs. 8 aprile 2013, n. 39, prevede la pubblicazione, sul sito dell'amministrazione, della dichiarazione di insussistenza delle cause di inconferibilità e di incompatibilità dell'incarico. 

La dichiarazione della insussistenza delle cause di incompatibilità va resa annualmente.

Scarica il documento:

Direttore Generale

Al momento, la Provincia di Chieti non ha un Direttore Generale.

 
 

Data Ultima Modifica:
15 Ottobre 2019