1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Provincia di Chieti - Testata per la stampa

Contenuto della pagina

La Provincia aderisce a "Nastro Rosa", la campagna nazionale della Lilt per la prevenzione del tumore al seno

E la sede in Corso Marrucino s'illumina di rosa

La Provincia ha aderito alla campagna nazionale "Nastro Rosa" per la prevenzione del tumore al seno promossa dalla Lega italiana per la lotta contro i tumori (Lilt) che ha l'obiettivo di sensibilizzare un numero sempre più ampio di donne sull'importanza vitale della prevenzione e della diagnosi precoce del cancro al seno. E allo scopo di richiamare l'attenzione sulla campagna, la Provincia illuminerà di rosa la propria sede principale in Corso Marrucino a Chieti con un intervento realizzato in collaborazione con il Comune di Chieti che ha aderito immediatamente all'iniziativa. Per produrre il particolare effetto luminoso, sui fari dell'illuminazione esterna dell'edificio sono state sistemate gelatine di colore rosa realizzate da due operatori tecnici della Provincia mentre per collocarle sui fari è stata utilizzata un'autoscala messa a disposizione dal Comune.

"Oggi la miglior cura contro malattie aggressive come il cancro al seno è la prevenzione - dice l'Assessore alla politiche sociali Gianfranca Mancini - Purtroppo si registra un aumento di questo tipo di neoplasie e ciò rende determinante l'attività di prevenzione da parte delle donne, a cominciare da 35 anni di età. La Provincia ha aderito con convinzione a questa campagna e alla donne dico di sottoporsi a screening e controlli perché dal tumore ci si può difendere solo facendo una buona e costante prevenzione".


L'allestimento dell'illuminazione sul Palazzo della Provincia