1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Provincia di Chieti - Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Azione ProvincEgiovani 2012, ammessa al finanziamento la proposta progettuale della Provincia di Chieti "You&Me4Eu"

La quota di finanziamento assegnata, 124mila euro, è pari al 100% di quella richiesta

La proposta progettuale You&Me4Eu (Young people and Media for Europe), elaborata da un partenariato di cui la Provincia di Chieti è capofila, è stata ammessa al finanziamento nell'ambito di Azione ProvincEgiovani, iniziativa finalizzata a promuovere interventi integrati in materia di politiche giovanili e a valorizzare strategie e politiche coordinate a favore dei giovani, nata dall'intesa tra il Dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri e l'Unione delle Province d'Italia.

Il progetto conta come partner la Cooperativa Sociale "Lo Spazio delle Idee" (partner coordinatore), il Comune di Roseto degli Abruzzi, il Comune di Avezzano e la Provincia di Pescara e l'obiettivo principale è stimolare il dibattito europeo tra i giovani mediante l'uso delle tecnologie e l'integrazione della dimensione della formazione con quella del gioco, in quanto strumenti in grado di sostenere l'espressività giovanile e la cittadinanza attiva. La quota di finanziamento assegnata è pari al 100% di quella richiesta, 124mila euro, senza quindi subire alcuna decurtazione. La Provincia di Chieti è capofila attraverso il centro d'informazione comunitaria Europe Direct e il Servizio Politiche giovanili.

Circa 900 studenti delle scuole superiori del territorio regionale parteciperanno a un gioco-quiz televisivo inerente tematiche europee, stimolando e incentivando il loro interesse verso l'Europa anche grazie alla possibilità di vincere un viaggio premio a Bruxelles in visita alle istituzioni europee. Tra le attività progettuali sono previsti cinque tirocini formativi presso gli uffici Europe Direct/Informagiovani ospitati presso le sedi dei partner, con l'obiettivo di formare e favorire l'accesso al mondo del lavoro di giovani. I tirocinanti coadiuveranno gli operatori nella preparazione e nella realizzazione sia della formazione dei ragazzi partecipanti sia del format televisivo.

Anche docenti, genitori e coetanei dei partecipanti saranno coinvolti, fungendo da moltiplicatori delle esperienze vissute dai ragazzi, delle conoscenze da loro acquisite nell'ambito dell'Unione Europea, delle opportunità che essa offre e della cultura digitale in generale.

"La Provincia di Chieti torna nuovamente protagonista dopo le esaltanti esperienze di Azione ProvincEgiovani promosse da questa Amministrazione negli anni precedenti - dichiarano il Presidente della Provincia di Chieti, Enrico Di Giuseppantonio, e l'Assessore alle Politiche giovanili, Gianfranca Mancini - In questo modo riusciamo a programmare al meglio l'utilizzo delle risorse a disposizione, i cui effetti non si concentrano solo nel periodo di attuazione del progetto. Si tratta di un altro importante tassello che va a rafforzare la nostra azione in favore dei giovani. Questi sono un'autentica risorsa e non possiamo permetterci di sottovalutare la loro spinta propulsiva. Un plauso va al nostro centro Europe Direct Chieti che, pur nella difficoltà oggettiva che investe l'intera provincia, continua a essere uno dei referenti più autorevoli per le Politiche Comunitarie su tutto il territorio regionale".

"Di questi tempi - concludono il Presidente Di Giuseppantonio e l'Assessore Mancini - è fondamentale la sensibilizzazione tra i giovani dei temi legati alle politiche comunitarie: oggi è importante vivere l'Europa poiché questo vuol dire acquisire le conoscenze per affrontare le sfide del futuro, ma soprattutto significa aprire le menti".