1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Provincia di Chieti - Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Istituti contrattuali: raggiunto l'accordo all'unanimità fra Organizzazioni sindacali e Amministrazione

A breve le parti torneranno ad incontrarsi per definire l'applicazione di tali istituti anche per il 2011 e il 2012

Si è conclusa, con un accordo raggiunto all'unanimità tra le Organizzazioni sindacali e l'Amministrazione, la trattativa sull'applicazione di tutti gli istituti contrattuali ai Dipendenti della Provincia. L'accordo riguarda gli anni 2009 e 2010. A breve le parti torneranno ad incontrarsi per definire l'applicazione di tali istituti anche per il 2011 e il 2012. L'accordo ha chiuso con piena soddisfazione delle parti una trattativa complessa che andava avanti da alcuni mesi e che ha fatto registrare in ogni fase uno spirito di reciproca collaborazione.

"Quest'accordo, che riconosce ai lavoratori diritti sacrosanti, si inserisce in pieno nel progetto di razionalizzazione della spesa per il personale che questa Amministrazione sta portando avanti dal giorno del suo insediamento - dice il Presidente Enrico Di Giuseppantonio - Un piano che da allora ha portato alla riduzione della spesa per il Personale per 5,2 milioni di euro e alla riduzione dei Dirigenti da 13 agli attuali 4. Ed ha portato, pur a fronte della diminuzione delle risorse finanziarie a causa dei tagli e dei minori trasferimenti, e delle risorse umane per l'impossibilità di bandire concorsi trattandosi di Ente in pre dissesto,  ad una organizzazione degli Uffici e dei Servizi in grado di dare una risposta efficace alle istanze dei cittadini".