1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Provincia di Chieti - Testata per la stampa

Contenuto della pagina

I Presidenti Di Giuseppantonio e Testa: "Sì ad una Conferenza sui problemi occupazionali della Val Pescara"

"Da parte nostra c'è la massima disponibilità ad indire una conferenza sulla Val Pescara per fornire un contributo che porti a superare la crisi: affrontiamo ogni giorno i problemi legati all'occupazione e un tavolo aperto alle Istituzioni e alle diverse componenti del mondo del lavoro può essere un'ottima occasione di confronto". Lo affermano i Presidenti delle Province di Chieti e Pescara Enrico Di Giuseppantonio e Guerino Testa, rispondendo all'appello lanciato dal segretario provinciale della Uil di Chieti Antonio Cardo.
"Il lavoro è la priorità dell'intera Val Pescara - dicono ancora i due Presidenti -  un'area che se da una parte ha fatto registrare un consistente sviluppo urbanistico, dall'altra paga, da circa 20 anni, una forte deindustrializzazione. Da questo tunnel si può uscire facendo scelte condivise e cantierando al più presto i progetti che fanno registrare un'ampia condivisione. Ma è evidente che per la Val Pescara bisognerà individuare anche nuove vocazioni, legate ai servizi e alla tecnologia, e che possano nello spazio di pochi anni colmare il vuoto provocato dalla perdita di migliaia di posti di lavoro nell'industria tradizionale. E' questa una delle sfide più difficili che ci attendono".


Chieti, 8 agosto 2011