1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Provincia di Chieti - Testata per la stampa

Menu di sezione

Contenuto della pagina

Andate in vacanza? E' disponibile un'assistenza per i cittadini Ue in caso di bisogno

Un cittadino europeo su sei quest'anno ha programmato le principali vacanze in Paesi non appartenenti all'Unione europea.
Cosa succede se un cittadino europeo necessita di assistenza quando si trova oltre i confini dell'Unione e il suo paese non ha un'Ambasciata o un Consolato nel luogo dove soggiorna? Può chiedere assistenza ad una Ambasciata o un Consolato di un altro Stato membro dell'Unione. Questo diritto si applica a
situazioni ordinarie come furto del passaporto, incidente o malattia grave nonchè in situazioni di crisi quali i recenti avvenimenti in Libia.
 
Per rendere i cittadini europei più consapevoli di questo loro diritto, tutti i nuovi passaporti degli Stati membri dell' Unione conterranno informazioni sulla tutela consolare assieme all'indirizzo dell'apposito sito Internet dell'UE che precisa dove è possibile chiedere assistenza durante i soggiorni in paesi terzi: www.consularprotection.eu
Venti Stati membri dell'UE hanno già aggiunto queste informazioni nei passaporti o hanno confermato che lo faranno per tutti i passaporti di nuova emissione. Gli Stati rimanenti seguiranno prontamente questo esempio.