1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Provincia di Chieti - Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Vertenza Airone Technic: Di Giuseppantonio e Testa scrivono a Chiodi

I Presidenti delle Province di Chieti e Pescara, Enrico Di Giuseppantonio e Guerino Testa hanno scritto al Presidente della Regione Abruzzo Gianni Chiodi affinchè convochi una riunione,almeno con le Parti locali interessate al futuro dei lavoratori di Airone Technic, per mettere a punto azioni nei riguardi di CAI - ALITALIA a sostegno del recupero dell'occupazione.
 
L'iniziativa dei Presidenti di Provincia, faseguito all'incontro avuto nei giorni scorsi con una delegazione congiunta di Confindustria Chieti, Fiom Cgil e lavoratori; incontro da cui è emersa la situazione di stallo della trattativa sull'ipotesi di cessione di Airone Technic, di proprietà CAI - ALITALIA, al raggruppamento di imprenditori che fanno capo al Presidente di Confindustria Chieti, Paolo Primavera. Una formale proposta è stata inviata dagli imprenditori a CAI  - ALITALIA da oltre un mese, ma ad essa non ha fatto seguito alcuna risposta.

Secondo Di Giuseppantonio e Testa con il prolungarsi del fermo delle attività, Airone Technic si va depauperando dell'unico vero patrimonio che è rappresentato dal personale e dalle certificazioni riconosciute dall'Enac.
 
Chieti, 14 giugno 2011