1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Provincia di Chieti - Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Centri per l'impiego

I Centri per l'Impiego della Provincia di Chieti svolgono le proprie attività seguendo direttive ed obiettivi indicati dal Master Plan della RegioneAbruzzo, e gli indirizzi gestionali dei servizi all'impiego della Provincia di Chieti. Le attività si possono così schematizzare.

Attività amministrative di Front Office

Il  servizio  gestisce le  procedure  operative ed  amministrative  legate alla certificazione, registrazione ed aggiornamento dello stato occupazionale del cittadino e della sua posizione nell'elenco anagrafico. Gestisce le comunicazioni di assunzione, cessazione e trasformazione dei rapporti di lavoro, la verifica ed il  rispetto dei  termini  previsti, la procedura  di  accreditamento  dei datori  di lavoro  pubblici e  privati  o  soggetti  abilitati al SIL. Offre consulenza specialistica e assistenza nelle procedure e nella stesura di  atti amministrativi relativi agli strumenti di politica attiva del lavoro e della formazione professionale.

Servizi Specialistici

  • Documentalista: Fornisce informazioni di carattere generale sui servizi erogati dai Centri per l'impiego e raccoglie le richieste degli utenti indirizzandoli ai servizi più idonei al tipo di richiesta formulata.
  • Orientamento: Il servizio fornisce un supporto nelle fasi di transizione professionale e scolastica individuando per ciascun lavoratore gli sbocchi professionali ed occupazionali più coerenti con la sua esperienza formativa e professionale e con il mercato del lavoro locale. L'operatore definisce per ciascun utente unpiano di azione individuale elaborato sulla base delle esigenze e delle aspettative espresse dall'utente e valutate in fase di colloquio.
  • Formazione professionale: il servizio, sulla base di un costante monitoraggio dell'offerta e del fabbisogno formativo del territorio, offre consulenza sulla formazione professionale, sull'apprendistato e sulla formazione continua. Il servizio mira ad agevolare l'inserimento lavorativo dei giovani nel mercato dellavoro e favorisce il reinserimento di quanti hanno difficoltà o sono esclusi dalla possibilità di lavorare. Gli operatori individuano per ciascun utente il percorso formativo più adatto ad integrare le conoscenze di base con conoscenze specialistiche al fine di allineare le competenze del lavoratore alle qualifiche richieste dal mercato del lavoro facilitando l'attività di inserimento o reinserimento nel mercato del lavoro.
  • Silus:il servizio favorisce l'inserimento lavorativo e l'integrazione dei cittadini disoccupati o inoccupati che hanno difficoltà nella ricerca autonoma del lavoroa causa di disabilità (fisica, psichica o sensoriale - motoria)  o di svantaggio sociale. L'obiettivo è programmare, per ciascun utente, un inserimento mirato nel mercato del lavoro attraverso la valutazione delle competenze individuali, della natura e delgrado di difficoltà delle persone diversamente abili rispetto al posto dilavoro di cui si valutano le caratteristiche ambientali e sociali, degli strumenti di lavoro e dei compiti richiesti dall'azienda in considerazione delle capacità residue del lavoratore.
  • Incrociodomanda offerta:  il servizio garantisce supporto nelle fasi di inserimento e reinserimento lavorativo attraverso il matching tra la domanda e l'offerta di lavoro. Il servizio, sulla base del principio di trasparenza del marcato del lavoro, fornisce supporto informativo e orientativo sulle opportunità di lavoro attraverso la definizione del profilo professionale del lavoratore, l'inserimento e l'aggiornamento deidati nel data base del servizio, l'attività di preselezione fino inoltro dellacandidatura. 
  • Creazioned'Impresa e servizi all'impresa: Il Servizio opera attraverso consulenti esperti. Ha come obiettivo la creazione di nuovi posti di lavoro e/o nuove imprese sia in forma singola che associata, nonché quello di offrire soluzioni personalizzate per imprese già operanti sul territorio. Svolge, inoltre, un ruolo di supporto nell'accesso ai finanziamenti pubblici.